Sono detti “markings” i disegni che il colore forma su di un ratto di colore bianco. Possono essere tanti e diversi tra loro, ma in linea di massima esistono delle linee guida che vi aiuteranno a classificare quello del vostro ratto.

Self H/H

Sono detti Self quei ratti che non presentano bianco, ma sono di un unico colore solido. Non dovrebbero avere del bianco neppure sulle zampe.

Berkshire H/h

Sono quei ratti che presentano una macchia bianca più o meno estesa sul ventre e guantini bianchi alle zampe, mentre il dorso è di un unico colore. Per gli “standard”, la macchia dovrebbe essere quanto più possibile simmetrica ed estesa, dal collo fino alla coda, e non dovrebbe estendersi ai lati del corpo.

Irish H/h
I ratti di questo marking sono completamente colorati, ma presentano un triangolo bianco tra le zampe anteriori, sul torace, oppure un piccolo “spot” bianco sul ventre. Hanno anche i “guantini” bianchi.

Banded H/h

Sono quei ratti che hanno una banda piuttosto spessa di colore, quanto più simmetrica possibile, che parte dalla testa, copre le spalle e corre lungo tutto il dorso fino alla coda. La pancia, il torace, i fianchi e tutte le zampe dovrebbero essere bianchi.

Hooded h/h

Il ratto presenta colore su tutta la testa, spalle, collo e torace, ed una striscia di colore corre al centro della schiena e lungo tutto il dorso fino alla coda.

Bareback h/h

Come l’hooded, i ratti di questo markings presentano colore su tutta la testa, spalle, collo e torace, ma non presentano nessuna striscia al centro della schiena, che risulta completamente bianca.

Capped h/h

I ratti di questo marking hanno il corpo completamente bianco e la testa colorata. Il colore si limita alla testa e non supera le orecchie.

Blazed

Il “blaze” può seguire diversi disegni. Più spesso, è un triangolo di colore bianco che parte dal naso ed arriva, con il vertice, all’altezza delle orecchie. Può essere una sorta di “saetta”, o una semplice linea. Solitamente si accompagna ai markings banded e berkshire (in questo caso il ratto viene detto “Badger”) ma può essere presente anche in altri markings. Questo markings è quello che più spesso si trova nei ratti “odd eye”, o ad occhi impari (uno rosso ed uno rubino, solitamente). Nella maggioranza dei casi, i ratti blazed sono husky.

Cap/stripe

Il colore forma una sorta di “cappello” sulla testa del ratto, che può essere diviso dal blaze o da altri markings bianchi. Una banda di colore, non collegata a quello della testa, ne percorre il dorso fino alla coda.

Patched

I ratti patched hanno spots di colore sulla testa/muso, il resto del corpo è completamente bianco.