Un Classico: il primo incontro...

Postate qui le vostre esperienze, domande, dubbi, curiosità in generale sul Rattus norvegicus.

Un Classico: il primo incontro...

Messaggiodi kephra » mer mag 08, 2013 10:48 pm

Ciao a tutti!
Ci siamo, oggi è arrivato anche per me il momento di inserire due cuccioli con i miei due adulti - maschi.
Ho letto già qualche topic quindi un'idea di massima me la sono fatta, ma siccome ogni situazione è "a sé"e per me è la prima volta, mi farebbero molto comodo dei consigli da chi conosce bene l'argomento!

Faccio una premessa:
i piccoli hanno tre mesi e mezzo circa; qualche giorno fa è capitato che, dopo aver scambiato tra di loro le cuccette puzzolenti, uno degli adulti - il dominante - si è sorprendentemente arrampicato sul mobile x raggiungere la loro gabbia e lì li ha incontrati x la prima volta... non sembrava molto felice di far la loro conoscenza :(
so che non è una buona cosa, ma è successo (purtroppo vivo in uno spazio molto piccolo e senza porte divisorie e pensavo di averli isolati abbastanza, invece...)
Successivamente ho scambiato le gabbie x un paio di giorni, x fargli conoscere meglio gli odori reciproci prima dell'incontro.
oggi li ho fatti incontrare ed eccovi il Report del primo incontro: com'era prevedibile qualche azzuffata c'è stata (con morsetti sulla schiena, sul sedere e dietro l'orecchio).
Lo spazio neutro (zona letto) ha una bassa mensolina piena di peluche dove i piccoli si sono rifugiati dopo i primi scontri con il dominante,l'altro ci ha messo di più a scontrarsi con loro (era più interessato al cibo anche se avevano appena mangiato tutti); sul letto ho messo anche una lettiera pulita ed il trasportino dei piccoli.
All'inizio ero presente con loro sul letto perchè mi sembrava un modo per contagiarli con la mia tranquillità, ma ho cercato di non interagire, anche se il capo mi cercava dopo gli attacchi e due tocchi gentili li ha presi, ma anche un piccoletto ha fatto la stessa cosa dopo (ho fatto un'altra stupidata??? siamo senza speranze ormai?)
Ma sentite il resto:
mi sono fatta da parte per lasciarli soli e osservarli; ancora una baruffa e poi niente.
I piccolini si erano rifugiati all'angolo e non si muovevano più mentre gli adulti si abbuffavano.
Il dominante gli dava sù solo quando li incontrava sulla sua strada, non li andava a cercare, ma i buchi dei morsi che gli ha lasciato mi fanno pensare, inoltre non ho visto nessuno dei piccoli farsi sottomettere: scappavano.
Ora i piccoli sono un pò doloranti, ma vivaci.
Devo farmene una ragione o c'è qualche possibilità di riuscire ad inserirli secono voi?
Scusate se son stata di troppe parole, ma così forse rispondo già ad alcune delle domande che avreste da pormi.

Grazie fin da ora a chiunque possa aiutarmi!
Kep
kephra
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mer giu 01, 2011 3:14 pm

Torna a Il Rattus norvegicus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron